Prenotazioni Online
Data di arrivo
Data di partenza

Hotel Garni Riviera
Via Roma, 1
25084 Gargnano
Lake Garda - Italy

Tel  +39 0365 72292
Fax +39 0365 791561
info@garniriviera.it

P.I. 02160400988

Garda Lombardia

Il Vittoriale degli Italiani

Complesso monumentale unico al mondo. La casa del poeta Gabriele D'Annunzio, ricchissima di opere d'arte e di testimonianze storiche, è immersa in parchi e giardini che offrono al visitatore itinerari suggestivi.nella vicina Gardone Riviera, l' anfiteatro del Vittoriale, offre uno dei migliori cartelloni estivi di spettacoli di musica, danza e teatro della provincia. 

Dettagli
Il Vittoriale degli Italiani
La Valle delle Cartiere

La Valle delle Cartiere fu, dopo quella di Fabriano, la seconda manifattura di carta in Italia. Attive già nel Trecento, le cartiere di Toscolano conobbero nei secoli un rapido sviluppo, dovuto alla loro capacità di rispondere alle esigenze delle stamperie di Venezia e della stessa Riviera gardesana. La valle oggi è uno dei casi più rappresentativi del patrimonio storico-industriale italiano.

Dettagli
La Valle delle Cartiere
Il Santuario di Montecastello

Il Santuario di Montecastello da secoli costituisce l’anima di Tignale. Qui sono state scritte molte pagine della storia di questo territorio, sin da quando il tempio pagano venne trasformato in altare cristiano, per poi divenire, nel XIII secolo, in seguito all’apparizione di una luce durante una battaglia, luogo di fede e di venerazione della Madonna della Stella. Sacralità, misticismo, bellezza e vastità del paesaggio: queste le suggestioni richiamate dalla natura e da un passato ricco di storia.

Dettagli
Il Santuario di Montecastello
Eremo San Valentino

La piccola Chiesa sorge nell'omonima località a circa 700 mt. di altezza, alle pendici del monte Comer. E' raggiungibile a piedi dalla frazione di Sasso, seguendo la mulattiera n.30/31, dalla quale si può godere un incantevole panorama su Gargnano e sul lago. La chiesetta (1650) venne costruita ex voto dagli scampati alla peste del 1630 che si erano rifugiati tra queste rocce per sfuggire al contagio.

Eremo San Valentino
Museo Etnografico della Valvestino

Il museo è allestito in un caratteristico fienile del borgo di Cima Rest, offre al visitatore uno spunto per avvicinarsi alla lettura della Valle e delle sue molteplici caratteristiche che sono venute costruendosi nel tempo come tessere di un mosaico. Gli oggetti esposti nel museo sono stati scelti sulla base del loro valore simbolico e insieme culturale e artistico. Magasa-Cima Rest. Potete prenotare la visita presso l'Ufficio Informazioni.

Museo Etnografico della Valvestino
Palazzo Feltrinelli

Il Palazzo Feltrinelli, attualmente di proprietà della Università di Milano, nell’arco dell’anno ospita numerosi congressi, workshops e corsi. Tra quelli più longevi è il Corso Avanzato di Lingua Italiana per studenti stranieri che, con il Corso di Lingua e Cultura Italiana, di recente istituzione, si occupa della diffusione del nostro patrimonio culturale all’estero. Molti, i congressi di chimica, medicina e materie umanistiche che vi si tengono. Il calendario è disponibile sul sito dell’Università di Milano

Durante la Repubblica di Salò fu sede della Segreteria di Benito Mussolini, il quale viveva nella vicina Villa Feltrinelli, ora trasformata nel lussuoso "Grand Hotel a Villa Feltrinelli".

Palazzo Feltrinelli
Palazzo Bettoni

Grandioso edificio in stile neo barocco lombardo edificato a partire dagli inizi del '700 dall' arch. A.Cristofori su commissione di Giandomenico Bettoni. Il giardino all'italiana (oggi separato dal palazzo dalla strada statale) fu realizzato in anni successivi da Amerigo Piarellini, ideatore di vari giardini di ville toscane. Notevoli gli ampi scaloni a doppia forbice, adornato da numerose nicchie con statue. La Villa è composta da un pianterreno e tre piani, ed è sovrastata da una balaustra adornata da statue in pietra a soggetto mitologico; gli interni sono preziosamente decorati e stuccati. Solenne la facciata a lago. E' di grande scenografia l'intero complesso architettonico.

Palazzo Bettoni
Il giardino botanico Heller

Una raccolta floreale a carattere continentale, in cui Africa e Sud America, Asia, Europa e Australia sono intessute le une nelle altre. Edelweiss in mezzo ai prati di orchidee, felci alte un metro accanto a meravigliosi melograni.
Ruscelli e cascate, stagni con carpe koi, trote e immagini riflesse del volo delle libellule, colline in pietra dolomitica accanto a cactus e torri ricoperte di edera. Sculture indiane e marocchine in armonia con installazioni di Roy Lichtenstein, Susanne Schmögner, Mimmo Paladino e Keith Haring.

Dettagli
Il giardino botanico Heller
Isola del Garda

L'Isola del Garda, detta anche Isola Borghese Cavazza, è situata nelle vicinanze di Salò sul Lago di Garda. Oggi è proprietà della famiglia Cavazza che risiede tutto l'anno in questa bellissima dimora storica costruita nei primi del '900 in stile neo-gotico veneziano, ricca di vegetazione, di giardini all'italiana e all'inglese. Le visite possono essere prenotate direttamente presso l’ufficio del Consorzio Turistico di Gargnano. tel 0365 791243.

Dettagli
Isola del Garda
Fondazione Ugo da Como

La ristrutturazione della Casa del Podestà di Lonato, il palazzo che dal XV secolo ospitava i rettori veneziani,venne eseguita nel 1910 da Antonio Tagliaferro, e si deve all’iniziativa del senatore Ugo da Como. Ogni sala è arredata con pregevoli mobili d’epoca e oggetti d’arte di vario genere. Nel Museo è la biblioteca, dove sono contenuti oltre 50.000 volumi, 411 incunaboli, 469 manoscritti e codici miniati rarissimi, pergamene e stampe illustrate del XVI – XIX secolo Via Rocca, 2 – Lonato (BS) Apertura: sabato, domenica e festivi dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 14,30 alle 18,30 Per la visita in altri giorni potete chiamare 030 9130060

Dettagli
Fondazione Ugo da Como
Diga e Osservatorio Valvestino

Questo piccolo ma impressionante lago artificiale, situato sul monte a 20 minuti d'auto da Gargnano, alimentava con le sue acque le cartiere dell'omonima valle di Toscolano. La strada panoramica che qui conduce, vi introdurrà in un'altra dimensione del lago di Garda. Un giro ideale per moto e mountain bike.

L'osservatorio è situato a Cima Rest nel Comune di Magasa il cui cielo, libero da inquinamento atmosferico e luminoso, permette delle osservazioni in situazioni ideali sia per gli esperti, sia per coloro che per la prima volta hanno l'occasione di avvicinarsi agli strumenti messi a disposizione dall'associazione Astrofili di Salò. L'ingresso è gratuito – Si consiglia di prenotare la visita in anticipo

Diga e Osservatorio Valvestino
Museo di Santa Giulia

Fondato nel 753 d.C. sui resti di un sito residenziale di età romana, per volontà del re longobardo Desiderio e della moglie Ansa, il monastero nei secoli successivi è stato oggetto di numerosi interventi destinati ad ampliare e ad arricchire la struttura originaria. Il luogo, per le stratificazioni che presenta, riassume in se la storia stessa della città di Brescia dalle origini fino ai giorni nostri. Il Monastero di Santa Giulia è la sede ideale per ospitare il Museo della città. L’apertura del Museo in questo monumento rappresenta un evento fondamentale per Brescia: visitare le sue sale e conoscere secoli di arte e di storia.Via Musei, 81/b Brescia (BS) Apertura: dalle 10,00 alle 18,00 - Lunedì Chiuso Info tel. 030.2977834.

Dettagli
Museo di Santa Giulia